Museo Revoltella
 


Giorno per giorno gli appuntamenti di "Revoltella estate" 2010


Architettura, cinema, teatro, aperitivi d'arte, splendori ritrovati a Palazzo Revoltella. Si inizia con il ciclo di incontri intitolato "Calici d'arte. Conversazioni e degustazioni d'estate sulla terrazza del Museo Revoltella". Ecco il calendario completo di tutti gli eventi:

Giovedì 22 luglio 2010, ore 19.30 Calici d'arte: Bollicine triestine
Cantine partecipanti: Kante, Sancin, Cotar
Extravergini: Agricola Trieste, Scheriani, Kocjancic, Zahar, Mahnic, Starec, Parovel e l'extravergine Miss Eva. Formaggi di Lenard Vidali, Miele di Settimi e Ziani; 
 Ne "L'Amico dei campi" del 1871, a proposito dei prodotti del suolo del Carso inferiore, si legge "Fra le varietà dei vini emergono il Terrano, il Merzamino, il Refosco e lo spumante Prosecco." Diffusi erano anche gli spumanti di Refosco (1882). In questa prima serata si parlerà dell'antico vino di Prosecco con citazioni dal Mattioli, dal Valvasor, da Ermes di Colloredo, da padre Ireneo della Croce e dal altri autori triestini. Si porteranno le prove ottocentesche della produzione di Prosecco spumante nel territorio di Trieste e si farà il punto sulla situazione attuale e sulle prospettive future.
 
Venerdì 23 luglio 2010, ore 18-21"Aperitivo al museo" - Ingresso libero alla caffetteria
 
venerdì 23 luglio 2010, ore 21, auditorium del Museo Revoltella
cinema & documentari d'arte
PAROLE DIPINTE
IL CINEMA SULL'ARTE DI LUCIANO EMMER
in collaborazione con la Cineteca di Bologna
I documentari d'arte, premiati in tutto il mondo e finora introvabili, rappresentano la prima fase creativa della lunghissima carriera di Luciano Emmer, nonché il suo lavoro più personale e significativo: dai pionieristici Racconto da un affresco su Giotto (1940) e Paradiso terrestre su Bosch (1941), per proseguire con Carpaccio nella Leggenda di Sant'Orsola (1948), fino al Goya presentato nel 1950 ad Antibes da Jean Cocteau.
Nei racconti d'arte di Emmer la cinepresa "legge nelle opere le storie e le leggende che i grandi artisti del passato hanno raccontato, come fossero state scritte in un libro per immagini aperto agli occhi di tutti, ma fino ad oggi capito solo da pochi". Il suo primo documentario a colori, Leonardo da Vinci (1952), fu premiato a Venezia con un Leone d'oro; il Picasso (1954), ritratto dell'artista al lavoro nella sua casa di Vallauris, rivive oggi in una versione integrale e restaurata.
Presentazione a cura di Lorenzo Codelli (La Cineteca del Friuli)
 
Sabato 24 luglio 2010, ore 11.30 Piazza dell'architettura / Inaugurazione della mostra "Archiprix 2010"   premio nazionale alla migliore tesi di laurea di architettura
Sale del quinto piano 
 
Mercoledì 28 luglio ore 19riapertura al pubblico di Palazzo Revoltella a conclusione dei restauri degli interni.
Dopo un anno di chiusura vengono riaperte alla visita le sale di Palazzo Revoltella, interessate da un accurato lavoro di restauro di soffitti, decorazioni, pavimenti, dipinti, ecc. reso necessario dai danni prodotti dalle infiltrazioni di pioggia del 2007. Recuperati anche arredi originali giacenti nei depositi, documenti, disegni e dipinti.
 
Giovedì 29 luglio 2010 ore 19, auditorium del museoPiazza dell'architettura / inaugurazione dell' 8^ Biennale dell'Architettura del Friuli Venezia Giulia e assegnazione del Premio Marcello D'Olivo in collaborazione con l'associazione "Arte e Architettura"
 
Venerdì 23 luglio 2010, ore 18-21"Aperitivo al museo" - Ingresso libero alla caffetteria
 
venerdì 30 luglio 2010, ore 20.30, auditorium del Museo Revoltella
cinema & architettura
MY ARCHITECT: A SON'S JOURNEY di Nathaniel Kahn (USA, 2003, 115')
versione originale sott. italiani
Louis Kahn, uno dei maestri dell'architettura contemporanea, fu uomo di singolare personalità. Sposato per tutta la vita con la stessa donna, ebbe due figli illegittimi da due relazioni al di fuori del matrimonio. Nathaniel, il figlio avuto da una delle due amanti, ripercorre in questo documentario prodotto dalla rete americana HBO le tappe del percorso umano e creativo del padre, attraverso le sue opere, il racconto di colleghi, allievi e dei figli stessi. Ne emerge la figura di un artista eccentrico, geniale e ispirato, ma di un padre dolorosamente lontano dal figlio.
Presentazione a cura di Andrea Battistoni (Università di Trieste)
 
Giovedì 5 agosto 2010, ore 19.30La nobile storia dei "bianchi" del Carso 
Cantine partecipanti: Bole, Grgic, Ota, Kociancic, Zidarich
Extravergini: Agricola Trieste, Scheriani, Kocjancic, Zahar, Mahnic, Starec, Parovel e l'extravergine Miss Eva. Formaggi Daria Pernarcich, Miele di Settimi e Ziani
 Alcuni tra i più noti produttori dei bianchi autoctoni possono vantare una storia ormai secolare: i loro antenati, nella seconda metà dell'Ottocento, erano soci della Società agraria di Trieste. Accenni a curiosità e fatti legati alle "betole" del '700, alla Società d'orticoltura del Litorale poi diventata Società Agraria di Trieste, al periodico che veniva stampato. La Brežanka nella poesia di Valentin Vodnik (1820 ca.) e nella letteratura dell'epoca.  
Giovedì 5 agosto 2010, ore 21
Visita guidata gratuita al Palazzo Revoltella
 
Venerdì 23 luglio 2010, ore 18-21"Aperitivo al museo" - Ingresso libero alla caffetteria
 
venerdì 6 agosto 2010, ore 20.30, auditorium del Museo Revoltella
cinema & action painting
POLLOCK
di Ed Harris
(USA, 2000, 122')
versione originale sott. italiani
Esordio alla regia di Ed Harris, che interpreta il grande pittore astrattista americano sfruttando anche la straordinaria somiglianza fisica. A ciò unisce una maniacale ripresa dei luoghi e dei comprimari, per un film che sembra cogliere senza indulgenze o trionfalismi la natura di Jackson Pollock (1912-1956). Seguendo il filo di un flashback, ecco la vita di un artista ossessionato dalla propria ricerca, tra genio e sregolatezza. Tratto dal libro Jackson Pollock: An American Saga di Steven Naifeh e Gregory White Smith, il film fruttò a Harris una nomination all'Oscar, mentre la statuetta per la miglior attrice non protagonista andò a Marcia Gay Harden nella parte di Lee Krasner, moglie dell'artista.
Presentazione a cura di Elisa Grando (Il Piccolo)
 
venerdì 6 agosto 2010 
Galleria d'arte moderna, terzo piano.
Apertura alla visita della mostra "Scultura triestina del primo '900 dalle collezioni del Museo Revoltella. Temi e personaggi" , allestita al terzo piano del museo e divisa in due sezioni, la prima dedicata a uno dei maggiori artisti triestini nel campo plastico, Ruggero Rovan,  formatosi tra Monaco e Roma a cavallo tra '800 e '900, la seconda a un confronto diretto tra le diverse interpretazioni dei temi più classici: la bellezza femminile, il ritratto, l'infanzia, la vecchiaia, la figura. Il museo mette in mostra per la prima volta le cento opere provenienti dallo studio dello scultore morto nel 1965.
 
Giovedì 12 agosto 2010 ore 19.30  Ode al terrano
Cantine partecipanti: Milic Andrej, Milic Stanko, Castello di Rubbia, Jozko Colja, Skerlj Matej
Extravergini: Agricola Trieste, Scheriani, Kocjancic, Zahar, Mahnic, Starec, Parovel e l'extravergine Miss Eva. Formaggi Dario Zidaric
Sulle fonti storiche che parlano del "noto Terrano, vino prediletto per la stagione estiva" c'è solo l'imbarazzo della scelta, ma sicuramente poco nota è la composizione poetica che Quirino Lustri dedicò a un grande nome della letteratura triestina del Novecento: Silvio Benco. Si parlerà anche di Refosco, di Marzemino e degli uvaggi rossi. Un'ipotesi su Lorenzo da Ponte e il libretto del "Don Giovanni".
 
Giovedì 12 agosto 2010 ore 21, palazzo Revoltella
Teatro al museo - Un caffè dal barone
Con Lorenzo Acquaviva e Ivan Zerbinati, regia di Davide Del Degan
Spettacolo incentrato sulla figura e la vita del barone Revoltella, raccontata attraverso il dialogo tra il protagonista e un caro amico, e si svolge in una scenografia di grande suggestione, attraverso le sale del suo palazzo. 
 
Venerdì 13 agosto 2010 ore 21, palazzo Revoltella
Replica di Teatro al museo - Un caffè dal barone
Con Lorenzo Acquaviva e Ivan Zerbinati, regia di Davide Del Degan
 
Sabato 14 agosto 2010 ore 21, palazzo Revoltella
Replica di Teatro al museo - Un caffè dal barone
Con Lorenzo Acquaviva e Ivan Zerbinati, regia di Davide Del Degan
 
venerdì 13 agosto ore 20.30cinema & art nouveau
KLIMT  di Raoul Ruiz (Austria/Francia/Germania/UK, 2006, 131')
versione originale sott. italiani
Attraverso schegge ed improvvise illuminazioni, Ruiz racconta i tratti essenziali della vita d'arte e d'amore di Gustav Klimt (1862-1918), celebre pittore austriaco ribelle e portabandiera dell'Art Nouveau. Con il suo stile che si ispirava ai mosaici bizantini, Klimt, interpretato qui da John Malcovich, destò scandalo per il carattere erotico della sua pittura. "Il film non è una biografia lineare della vita e dell'epoca di  Klimt; è più una fantasia o, se vi piace, una fantasmagoria" dichiara il regista. "Volevo tratteggiare le caratteristiche stilistiche uniche dell'arte di Klimt, il prevalere della bellezza, l'eccesso di colore, gli spazi distorti e gli angoli complessi, per cogliere la vita e illuminare una delle più ricche, contraddittorie e misteriose epoche della storia moderna".
Presentazione a cura di Daniele Terzoli (La Cappella Underground)
 
Giovedì 19 agosto 2010 ore 19.30        Calici d'arte: I vitigni francesi sul Carso
Cantine partecipanti: Kante, Skerk, Parovel, Castelvecchio
Extravergini: Agricola Trieste, Scheriani, Kocjancic, Zahar, Mahnic, Starec, Parovel e l'extravergine Miss Eva. Formaggi Michela Praselj 
È da un secolo e mezzo che sul Carso si piantano anche vitigni di origine francese - i Pinot, Chardonnay, Sauvignon, Cabernet, Merlot - sia per fronteggiare le malattie che distruggevano molte varietà nostrane, sia per una sorta di moda. Assaggeremo quei vini che continuano a dare ottimi risultati seppur oggi si sia affermata la controtendenza di privilegiare gli autoctoni.
 
Giovedì 19 agosto 2010, ore 21 Visita guidata gratuita al Palazzo Revoltella
 
Venerdì 20 agosto, ore 18-21 "Aperitivo al museo" - Ingresso libero alla caffetteria
 
venerdì 20 agosto ore 20.30cinema & modì
MONTPARNASSE 19 di Jacques Becker
(Les amants de Montparnasse, Francia, 1958, b/n, 107')
versione originale sott. italiani
Film di transizione fra tradizione e Nouvelle Vague, ripercorre con gusto visionario e grande capacità di emozionare l'ultimo anno della vita del pittore Amedeo Modigliani (1884-1920). La pellicola era dedicata a Max Ophüls, che ne aveva scritto la sceneggiatura, dal romanzo Les Montparnos di Georges Michel. Un cast d'eccezione, con Gérard Philipe nella parte del protagonista, è diretto da Jacques Becker, che usa ripetizioni e movimenti di camera per riflettere la vita confusa e disorientata di Modigliani.
presentazione a cura di Maurizio Cabona (Il Giornale)
 
Giovedì 26 agosto 2010 ore 19.30Calici d'arte: I vini dell'Istria nella guida "Vini buoni d'Italia"
Selezione dei vini assaggiati per la guida "Vini buoni d'Italia", offerti dalla Regione istriana
 Nella prossima edizione della guida "Vini Buoni d'Italia", edita dal Touring club, accanto ai vini autoctoni delle regioni italiane ci sarà anche una selezione di 16 aziende vitivinicole dell'Istria croata. Forte della collaborazione con il Veneto e il Friuli Venezia Giulia, della presenza della comunità nazionale italiana e della sostanziale identità dei vitigni autoctoni istriani con quelli del Friuli Venezia Giulia - Malvasia, Refosco, Terrano e i vari Moscati - la miglior produzione vitivinicola della Regione istriana torna a presentarsi a Trieste, dove già ebbe successo nella Fiera dei vini svoltasi nel 1888 e nell'assaggio vini tenutosi nel 1911.
 
Giovedì 26 agosto 2010 ore 21, palazzo RevoltellaTeatro al museo - Un caffè dal barone
Con Lorenzo Acquaviva e Ivan Zerbinati, regia di Davide Del Degan
Spettacolo incentrato sulla figura e la vita del barone Revoltella, raccontata attraverso il dialogo tra il protagonista e un caro amico, e si svolge in una scenografia di grande suggestione, attraverso le sale del suo palazzo.
 
Venerdì 27 agosto, ore 18-21"Aperitivo al museo" - Ingresso libero alla caffetteria
 
venerdì 27 agosto ore 20.30 cinema & scultura
CAMILLE CLAUDEL
di Bruno Nuytten
(Francia, 1988, 170')
versione originale sott. italiani
Dal libro omonimo di Reine-Marie Paris, quasi trent'anni nella vita della scultrice Camille Claudel (1864-1943), sorella maggiore del poeta e drammaturgo cattolico Paul Claudel, nonché allieva dell'artista Auguste Rodin (1840-1917), amata dal primo e amante del secondo per dodici scandalosi anni. Ritmo convulso, coerente alla tempestosa passionalità della sua protagonista; pochi altri film, comunque, hanno saputo raccontare la scultura con altrettanta forza, soprattutto grazie all'interpretazione potente di Gérard Depardieu nella parte di Rodin e della straordinaria intensità di Isabelle Adjani, premiata a Berlino; cinque premi César completano il palmarès del film.
Presentazione a cura di Elisa Grando (Il Piccolo)
 
Venerdì 27 agosto 2010 ore 21, palazzo Revoltella
Replica di Teatro al museo - Un caffè dal barone
Con Lorenzo Acquaviva e Ivan Zerbinati, regia di Davide Del Degan
 
Sabato 28 agosto 2010 ore 21, palazzo Revoltella
Replica di Teatro al museo - Un caffè dal barone
Con Lorenzo Acquaviva e Ivan Zerbinati, regia di Davide Del Degan
 
..........................
 
Museo Revoltella
Via Diaz, 27
34123 Trieste
040 6754350 6754158 fax 6754137
revoltella@comune.trieste.it
www.museorevoltella.it
 
orari (dal 22 luglio al 5 settembre)
lunedì, mercoledì, sabato e domenica 10-19
giovedì, venerdì  10-23
martedì chiuso
 
biglietti: 6,50 Euro (interi) 4,50 (ridotti)
eventi (calici d'arte, teatro al museo: Euro 10; art&cinema Euro 6,50)
nel biglietto è compreso l'ingresso al museo e alle mostre
 
visite guidate gratuite a orario fisso
giovedì alle ore 21

 






27.01.2017 - Nuovi appuntamenti con l'arte
17.12.2016 - Giuseppe Lorenzo Gatteri un protagonista dell'Ottocento triestino
24.10.2016 - Le mattinate musicali del museo Revoltella 2016
13.04.2016 - Trieste e il suo museo
05.12.2015 - Le mattinate musicali del Museo Revoltella
11.11.2015 - I corsi di storia dell'arte e archeologia 2015-2016
03.11.2015 - Festival di musica contemporanea Trieste prima
12.08.2015 - Ricordando Basquiat
19.05.2015 - Meriggio di Casorati alla mostra Museo Ideale di Milano
27.04.2015 - Addio a Livio Rosignano, ultimo protagonista del 900 triestino
11.04.2015 - Mostra La Grande Trieste al Salone degli Incanti
11.04.2015 - Omaggio a Carlo Sbisa'. Le opere del Museo Revoltella
11.11.2014 - I CORSI DI STORIA DELL'ARTE DEL MUSEO REVOLTELLA 2014/2015
24.10.2014 - Mattinate e serate musicali internazionali: XIV edizione
13.07.2014 - Salon Revoltella, tutta la collezione in mostra
15.05.2014 - Mario Emilio Dolfi e i suoi amici
12.01.2014 - IL CALENDARIO DEI CORSI DI ARTE, MUSICA, ARCHEOLOGIA ROMANA
09.01.2014 - REVOLTELLA SCUOLA 2013-14
17.11.2013 - Le tracce di Napoleone a Trieste
27.09.2013 - Mattinate e serate musicali internazionali 2013
08.08.2013 - Dal 25 luglio al 22 settembre. Arte e scrittura a Trieste nel primo Novecento
10.05.2013 - Domenica 12 maggio ingresso gratuito per i triestini e presentazione dei centri estivi nei musei
05.05.2013 - Un ricordo di Bruno Chersicla
13.04.2013 - 14 aprile, terza domenica a ingresso gratuito per i residenti
06.04.2013 - Primavere ribelli. Il giardino della contemporaneita
02.04.2013 - Buon compleanno a Giuseppe Zigaina!
29.03.2013 - Pasqua, le aperture dei musei civici di Trieste. Le mostre.
17.03.2013 - A cento anni dalla morte di Eugenio Scomparini
28.09.2012 - Revoltella scuola. I programmi per l'anno scolastico 2012-13
07.08.2012 - Musei di sera e Revoltella estate. L'agenda di agosto
25.07.2012 - Voyage en Egypte: qualche pagina del diario
06.03.2012 - Nasce il coordinamento ICOM del Friuli Venezia Giulia
27.02.2012 - Un grazie da tutti noi ai volontari di Cittaviva
14.12.2011 - Fiorella Kostoris: io mi ricordo...
22.11.2011 - Il programma delle mattinate musicali autunnali
22.11.2011 - Revoltella scuola. I progetti didattici per l'anno scolastico 2011-2012
03.10.2011 - Le guerre risorgimentali viste da Palazzo Revoltella
03.10.2011 - Riscoperte e approfondimenti: Santo Lucas e Vittorio Bolaffio
09.08.2011 - Art time, fun time! Laboratori per bambini in inglese
30.07.2011 - Tutti felici di disegnare fumetti!
22.06.2011 - Larte di classe.Scopriamola al Museo Revoltella
22.06.2011 - Un caff col barone. Grande successo
12.04.2011 - Il Revoltella dei bambini
07.03.2011 - Roberta di Camerino in mostra al Museo Fortuny di Venezia.
05.02.2011 - Soggetti musicali nelle collezioni del XX secolo del Museo Revoltella
14.10.2010 - Notizie dai musei del Friuli Venezia Giulia
14.10.2010 - Le immagini della mostra su Roberta di Camerino
07.10.2010 - La "Barcolana" dalla terrazza del Museo Revoltella
26.09.2010 - "Revoltella Scuola" e "Il Revoltella dei bambini": programmi e calendari 2010-2011
15.09.2010 - La nuova stagione delle mattinate musicali
04.08.2010 - Giorno per giorno gli appuntamenti di "Revoltella estate" 2010
21.07.2010 - Donata al Museo Revoltella lEva" di Marcello Mascherini della collezione Hausbrandt.
15.05.2010 - Avanguardia russa: la Scuola di Unovis (1919-1922) fondata da Malevich.
09.01.2010 - La breve storia di Giorgio Carmelich
21.12.2009 - Oh nulla, un futurista
12.11.2009 - Capolavori del '900 nuovamente in esposizione
19.10.2009 - scorci e impressioni da una mostra.
29.08.2009 - Letture dal catalogo della mostra: Gillo Dorfles parla di Leonor Fini
23.08.2009 - Letture dal catalogo della mostra
11.08.2009 - Leonor Fini e i fotografi
05.07.2009 - Il ritorno di Leonor Fini
01.05.2009 - Leonor Fini in mostra al Revoltella da luglio a settembre
09.04.2009 - Il Revoltella dei bambini
21.02.2009 - Giuseppe Zigaina dona due opere al Museo Revoltella e alla Galleria d'arte moderna di Udine
15.01.2007 - Carlo Scarpa ed il Museo Revoltella


© Museo Revoltella