Museo Revoltella
 


Domenica 12 maggio ingresso gratuito per i triestini e presentazione dei centri estivi nei musei


 

Domenica 12 maggio, a Trieste torna l’appuntamento mensile con “Museo casa mia”, le domeniche a ingresso gratuito per i triestini. Ogni seconda domenica del mese, infatti, fino alla fine dell’anno i nati e i residenti a Trieste potranno entrare liberamente nei musei della città, e cioè: Castello di San Giusto, Museo civico di storia ed arte e orto lapidario, Museo Sartorio, Museo Revoltella, Museo d’arte orientale, Museo teatrale “Schmidl”, Museo Morpurgo, Museo di Storia Patria, Museo di storia naturale, Acquario, Museo del Mare.
Un grande patrimonio, storico, artistico e scientifico che forse non tutti conoscono o non hanno modo di frequentare abbastanza. I visitatori che rientrano negli aventi diritto ritireranno una speciale tessera nominativa che permetterà – anche in seguito – di usufruire dei vantaggi offerti ai residenti per tutto l’anno.
 
ECCO LE NOVITA’ PROPOSTE DAI MUSEI PER QUESTA DOMENICA
Al Revoltella, vista la coincidenza con l’uscita della monografia su Giuseppe Bernardino Bison nella collana d’arte della Fondazione CRTrieste, viene proposto un itinerario nell’arte della Trieste neoclassica in cui risaltano le opere di Giuseppe Bernardino Bison e quelle di Giuseppe Tominz.
Il Museo Sartorio invece, offre al primo piano una piccola mostra di stampe di Giovanni Battista Piranesi (1720-1778) appartenute a Giuseppe Sartorio e da questi donate nel 1910 alla città. 
Al Museo d’arte orientale, invece, verranno proposti al pubblico due dipinti della seconda metà dell’Ottocento raffiguranti scene di interni: La famiglia Fabricci di Eugenio Scomparini e La bambina ritrovata di Antonio Rotta. Come per le due opere esposte nei mesi precedenti, anche in questo caso le tele sono state scelte nelle collezioni dei Civici Musei di Storia ed Arte per dialogare con gli oggetti del museo: in entrambe, infatti, compare un grande vaso cinese in porcellana, elemento di arredo che segnala la diffusa passione che i collezionisti manifestavano in quegli anni per le cineserie.
Sempre al Museo d’arte orientale come di consueto, ci sarà il laboratorio artistico per i più piccoli a cura della dott. Serena Paganini (dalle 10 alle 11.30).
Domenica 12 maggio sarà inoltre l’ultimo giorno utile per visitare la mostra “Celeste Aida” al Museo teatrale “Schmidl”.
 
PRESENTAZIONE DEI CENTRI ESTIVI NEI MUSEI
Infine, novità dell’estate 2013, il Comune lancia questa domenica i “Centri estivi nei musei”, che tra giugno e luglio, a cura degli operatori didattici dei musei, coinvolgeranno il Museo teatrale, il Museo Sartorio e il Museo Revoltella. Domenica i genitori interessati potranno ricevere dagli stessi operatori molte informazioni e inserire i figli nella lista delle preiscrizioni.
 
I CENTRI ESTIVI DEL MUSEO SARTORIO E DEL MUSEO TEATRALE
“rEstate al Museo… in viaggio nel tempo”.
Una settimana di storie, suoni e colori  per bambini dai 6 agli 10 anni. Un centro estivo molto speciale…
Per la prima volta i bellissimi spazi del Museo Sartorio e del Museo Teatrale ospiteranno i bambini per un’intera settimana all’insegna del divertimento, dell’arte, della storia, del teatro e della musica.
Un sorprendente viaggio nel tempo trasporterà i piccoli partecipanti nella Trieste dell’Ottocento alla scoperta di come si viveva tanti e tanti anni fa… Con giochi e laboratori, e attraverso le ricchissime collezioni dei due musei, si sperimenterà come in quel lontano passato si passava il tempo, come si ascoltava la musica, cosa si mangiava, come si scriveva, come si viaggiava, quali giochi si facevano e molto altro ancora…
Nella casa della ricca famiglia Sartorio tra accoglienti salotti e opere d’arte, sale da ballo e da pranzo, libri polverosi, percorsi segreti, un’incredibile cucina e un fresco e ombroso giardino si scoprirà  come si accoglievano gli ospiti, si faceva musica, si parlava d’affari, si davano grandi feste, ci si spostava in carrozza, ci si circondava di cose belle e si immaginavano mondi lontani e sconosciuti.
E come si andava a teatro. Sì, perché la vita teatrale era vivace a Trieste… Al Museo Teatrale, e in una speciale visita al Teatro Verdi, si farà conoscenza con i tanti mestieri del teatro, si entrerà nel vero laboratorio di un liutaio, si conosceranno tanti strumenti musicali, si giocherà con i magici teatrini di marionette…
Il centro estivo è curato da Marta Finzi e Anna Krekic, operatori didattici dei Musei Civici.
VISTE GUIDATE DI PRESENTAZIONE DELL'INIZIATIVA DOMENICA 12 MAGGIO
Museo Sartorio ore 10.00 e ore 11.30 (dott.ssa Anna Krekic)
Museo Teatrale ore 10.00 e ore 11.30 (dott.ssa Marta Finzi)
* * * * *
I “CAMPUS” ESTIVI DEL MUSEO REVOLTELLA
"Settimane a colori"
Mini corso di storia dell'arte - visite animate alla collezione del  Museo - aboratori didattici-creativi al Revoltella dei bambini per bambini dai 6 ai 10 anni
 
I Servizi educativi del Museo Revotella  intendono offrire un modo piacevole di trascorrere le mattinate estive  in un ambiente meraviglioso, a contatto con l’arte, tra le opere della galleria d’arte moderna, ma anche respirando il clima dell’Ottocento nelle stanze della residenza storica del Barone Revoltella, nonché in  uno spazio fatto apposta per i bambini e attrezzato per le attività manuali, di disegno e di lettura. I partecipanti alle attività avranno la possibilità di conoscere la storia dell’arte   (naturalmente “a loro misura”), di conoscere la storia del Museo Revoltella, osserveranno vari soggetti nelle opere d’arte a cui ispirarsi per realizzare disegni
ed elaborati artistici ma impareranno anche come si svolge la vita quotidiana di un museo.
 
In ogni giornata le attività saranno molte: dopo l’accoglienza del mattino, ci sarà un’ introduzione del tema della giornata e una mini lezione di storia dell’arte con giochi e quiz seguita dalla pausa merenda (da consumare nella terrazza del quinto piano del Museo o nella caffetteria, in caso di maltempo). Ogni mattina prevede una visita animata al Museo per vivere quotidianamente il  contatto con le opere d’arte e un momento di elaborazione creativa. La  giornata si conclude fornendo ai bambini materiali, kit e tutorial per produrre elaborati artistici anche a casa, per continuare a divertirsi e magari anche ad appassionarsi all’arte.   
 
Per venire incontro alle esigenze delle famiglie l’orario sarà flessibile e ci sarà la possibilità di consumare in Museo un pranzo al sacco.
Per informazioni contattare il Museo Revoltella al numero 040-6754350 o all’indirizzo
didattica_revoltella@comune.trieste.it
 
Il campus estivo è curato da Serena Paganini e Barbara Coslovich, operatori didattici dei Musei Civici.
VISITA GUIDATA DI PRESENTAZIONE DELL'INIZIATIVA DOMENICA 12 MAGGIO
Museo Revoltella ore 11.30 (dott.ssa Serena Paganini)





27.01.2017 - Nuovi appuntamenti con l'arte
17.12.2016 - Giuseppe Lorenzo Gatteri un protagonista dell'Ottocento triestino
24.10.2016 - Le mattinate musicali del museo Revoltella 2016
13.04.2016 - Trieste e il suo museo
05.12.2015 - Le mattinate musicali del Museo Revoltella
11.11.2015 - I corsi di storia dell'arte e archeologia 2015-2016
03.11.2015 - Festival di musica contemporanea Trieste prima
12.08.2015 - Ricordando Basquiat
19.05.2015 - Meriggio di Casorati alla mostra Museo Ideale di Milano
27.04.2015 - Addio a Livio Rosignano, ultimo protagonista del 900 triestino
11.04.2015 - Mostra La Grande Trieste al Salone degli Incanti
11.04.2015 - Omaggio a Carlo Sbisa'. Le opere del Museo Revoltella
11.11.2014 - I CORSI DI STORIA DELL'ARTE DEL MUSEO REVOLTELLA 2014/2015
24.10.2014 - Mattinate e serate musicali internazionali: XIV edizione
13.07.2014 - Salon Revoltella, tutta la collezione in mostra
15.05.2014 - Mario Emilio Dolfi e i suoi amici
12.01.2014 - IL CALENDARIO DEI CORSI DI ARTE, MUSICA, ARCHEOLOGIA ROMANA
09.01.2014 - REVOLTELLA SCUOLA 2013-14
17.11.2013 - Le tracce di Napoleone a Trieste
27.09.2013 - Mattinate e serate musicali internazionali 2013
08.08.2013 - Dal 25 luglio al 22 settembre. Arte e scrittura a Trieste nel primo Novecento
10.05.2013 - Domenica 12 maggio ingresso gratuito per i triestini e presentazione dei centri estivi nei musei
05.05.2013 - Un ricordo di Bruno Chersicla
13.04.2013 - 14 aprile, terza domenica a ingresso gratuito per i residenti
06.04.2013 - Primavere ribelli. Il giardino della contemporaneita
02.04.2013 - Buon compleanno a Giuseppe Zigaina!
29.03.2013 - Pasqua, le aperture dei musei civici di Trieste. Le mostre.
17.03.2013 - A cento anni dalla morte di Eugenio Scomparini
28.09.2012 - Revoltella scuola. I programmi per l'anno scolastico 2012-13
07.08.2012 - Musei di sera e Revoltella estate. L'agenda di agosto
25.07.2012 - Voyage en Egypte: qualche pagina del diario
06.03.2012 - Nasce il coordinamento ICOM del Friuli Venezia Giulia
27.02.2012 - Un grazie da tutti noi ai volontari di Cittaviva
14.12.2011 - Fiorella Kostoris: io mi ricordo...
22.11.2011 - Il programma delle mattinate musicali autunnali
22.11.2011 - Revoltella scuola. I progetti didattici per l'anno scolastico 2011-2012
03.10.2011 - Le guerre risorgimentali viste da Palazzo Revoltella
03.10.2011 - Riscoperte e approfondimenti: Santo Lucas e Vittorio Bolaffio
09.08.2011 - Art time, fun time! Laboratori per bambini in inglese
30.07.2011 - Tutti felici di disegnare fumetti!
22.06.2011 - L’arte di classe….Scopriamola al Museo Revoltella
22.06.2011 - Un caffè col barone. Grande successo
12.04.2011 - Il Revoltella dei bambini
07.03.2011 - Roberta di Camerino in mostra al Museo Fortuny di Venezia.
05.02.2011 - Soggetti musicali nelle collezioni del XX secolo del Museo Revoltella
14.10.2010 - Notizie dai musei del Friuli Venezia Giulia
14.10.2010 - Le immagini della mostra su Roberta di Camerino
07.10.2010 - La "Barcolana" dalla terrazza del Museo Revoltella
26.09.2010 - "Revoltella Scuola" e "Il Revoltella dei bambini": programmi e calendari 2010-2011
15.09.2010 - La nuova stagione delle mattinate musicali
04.08.2010 - Giorno per giorno gli appuntamenti di "Revoltella estate" 2010
21.07.2010 - Donata al Museo Revoltella l“Eva" di Marcello Mascherini della collezione Hausbrandt.
15.05.2010 - Avanguardia russa: la Scuola di Unovis (1919-1922) fondata da Malevich.
09.01.2010 - La breve storia di Giorgio Carmelich
21.12.2009 - Oh nulla, un futurista
12.11.2009 - Capolavori del '900 nuovamente in esposizione
19.10.2009 - scorci e impressioni da una mostra.
29.08.2009 - Letture dal catalogo della mostra: Gillo Dorfles parla di Leonor Fini
23.08.2009 - Letture dal catalogo della mostra
11.08.2009 - Leonor Fini e i fotografi
05.07.2009 - Il ritorno di Leonor Fini
01.05.2009 - Leonor Fini in mostra al Revoltella da luglio a settembre
09.04.2009 - Il Revoltella dei bambini
21.02.2009 - Giuseppe Zigaina dona due opere al Museo Revoltella e alla Galleria d'arte moderna di Udine
15.01.2007 - Carlo Scarpa ed il Museo Revoltella


© Museo Revoltella