Notizie

HELP pratiche di salvataggio per un’associazione in pericolo

HELP
Pratiche di salvataggio per un’associazione in pericolo

Il GRUPPO 78 I. C. A. si chiama così perché è nato nel 1978. Ha dunque la bellezza di 27 anni. Suo obiettivo fondamentale è la promozione e la divulgazione dell’arte contemporanea, cosa che, all’epoca in cui è stato fondato, non suonava tanto bene in questa città votata al passato. Erano i tempi della chiusura pluridecennale del Museo Revoltella e della mancanza di una qualunque attività attestata sulla contemporaneità.
Da allora certo le cose sono cambiate in meglio. Abbiamo la presunzione di credere che il miglioramento sia avvenuto anche in virtù dell’attività del GRUPPO 78 che finora ha realizzato quasi 250 iniziative, soprattutto mostre, ma anche eventi multimediali, piéces teatrali di sperimentazione, teatro/danza, stage di ricerca ed espressività corporea.
Nell’ultimo decennio ha prodotto il ciclo “NATURA NATURANS” con un grosso evento internazionale ogni anno. Il primo è stato appunto NATURA NATURANS (titolo che è rimasto come riferimento), dislocato in 5 diversi musei della città con 81 artisti; l’ultimo “TROUBLED TIMES” dello scorso autunno nella singolare location del Museo di guerra per la pace “Diego de Henriquez”. La qualità, l’estensione sono di anno in anno aumentate; nel 2003 IMAGERIE Art Fashion ha occupato 11 spazi, pubblici e privati, come una piccola Biennale. “Troubled Times” radunava nomi come Marina Abramovic, Shirin Neshat, Armin Linke, Jota Castro, il gruppo IRWIN, Santiago Sierra, per citarne solo qualcuno.
Crediamo di avere portato in città, come privata Associazione No Profit, ciÚ che nessuno ha mai portato.
Il sostegno da parte delle Pubbliche Istituzioni è stato sempre al di sotto delle necessità e delle aspettative; abbiamo operato ugualmente sopperendo con le nostre forze che sono molto limitate.
Ora siamo arrivati ad un punto ñ nonostante i reiterati tentativi di ottenere un qualche suffragio dalle pubbliche e private istituzioni ñ per cui se non riusciamo a sfondare con una nuova strategia, quale HELP, l’Associazione dovrà chiudere.
A seguito del cambiamento avvenuto in Regione, con grande sorpresa e rammarico di tutti il Gruppo 78, assieme ad altri enti, è stato retrocesso dal riconoscimento quale ente importante iscritto a tabella con contributo annuale garantito. A tutt’oggi non sappiamo se saremo in grado di effettuare un programma per il 2005 e soprattutto se potremo realizzare la decima edizione di NATURA NATURANS.

In collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Trieste e con il Museo Revoltella desideriamo, tramite HELP, operare un rilancio forte del GRUPPO 78, presentando, in una sala del Museo, una grande, variopinta e variegata “installazione”, realizzata con tutto quanto abbiamo prodotto in 27 anni: cataloghi, materiale pubblicitario e d’informazione, manifesti, depliant, invitiÖ Vogliamo far conoscere una volta di più chi siamo e come operiamo, ad un pubblico il più vasto possibile, non di soli addetti ai lavori.
All’installazione si aggiungeranno le opere generosamente donate da numerosissimi artisti da tutta Italia e dall’Europa per HELP e quindi a sostegno del GRUPPO 78, allo scopo di incrementare l’adesione di nuovi soci, sostenitori e benemeriti, a cui verrà offerto, in cambio della loro quota, un lavoro d’artista.
Abbiamo bisogno di voi, della vostra partecipazione perché il Gruppo 78 possa continuare a portare e a far conoscere a Trieste la grande arte contemporanea.
Vi attendiamo tutti a quest’insolito e importante appuntamento, mercoledì 4 maggio 2005, alle ore 17, al Museo Revoltella, per salvare il GRUPPO 78.

In collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Trieste e con il Museo Revoltella

Info
GRUPPO 78, Via Monte Cengio 11 – 34127 Trieste
tel/fax 040.567136 cell 339.8640784
e.mail info@gruppo78.it
m.campitelli@mastermail.it
www.gruppo78.it

Museo Revoltella 4-9 maggio 2005
Orari: tutti i giorni 10/13-16/19 (chiuso martedì)
via Diaz, 27 Trieste