Notizie

Trieste e Lubiana: musei aperti 15/06 ñ 15/07

Giovedì 3 giugno 2004, ore 11
sala auditorium del Museo Revoltella, via Diaz 27

CONFERENZA STAMPA
TRIESTE E LUBIANA: MUSEI APERTI
15 giugno ñ 15 luglio

In occasione dell’entrata in Europa della Repubblica di Slovenia, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Trieste ritiene opportuno avviare una serie di iniziative volte a promuovere la collaborazione fra i musei della città e le analoghe istituzioni operanti in territorio sloveno, al fine di favorire la reciproca conoscenza e l’elaborazione di progetti culturali comuni.

Sulla base di rapporti già esistenti fra alcune istituzioni civiche triestine e i principali musei d’arte e scientifici di Lubiana, che già in diverse occasioni hanno collaborato con prestiti di materiali, scambi di mostre (come avvenuto nel 2002 fra il Museo Revoltella e la Narodna Galerija/Galleria Nazionale d’arte moderna di Lubiana per quanto riguarda la mostra del ritrattista Giuseppe Tominz) e partecipazione a convegni, è stato possibile per l’Area cultura del Comune ottenere facilmente la disponibilità delle istituzioni slovene ad aderire ad una prima iniziativa comune da realizzarsi tra i mesi di giugno e luglio.

L’accordo prevede ñ per il periodo 15 giugno ñ 15 luglio – la concessione dell’ingresso gratuito ai cittadini italiani nei musei sloveni coinvolti (Narodna Galerija di Lubiana, Narodna Muzej, Museo d’Arte Moderna, Museo di Storia Naturale, Museo di Storia Contemporanea, Museo Etnografico, Museo della Grafica e Museo della Città di Lubiana) e ai cittadini sloveni nei musei triestini (Museo Revoltella, Museo di Storia Naturale, Acquario, Museo del Mare, Museo di Storia e Arte e Orto Lapidario, Castello di San Giusto, Museo d’arte orientale).

L’iniziativa sarà presentata dal Vicesindaco e Assessore alla Cultura di Trieste, Paris Lippi, giovedì 3 giugno alle ore 11 presso la sala auditorium del Museo Revoltella, interverranno Bianca Cuderi, direttore della Biblioteca Civica, Sergio Dolce, direttore dei Musei Scientifici, Adriano Dugulin, direttore dei Musei di Storia ed Arte, Maria Masau Dan, direttore del Civico Museo Revoltella, Breda €krajnec, curatore del Mednarodni Grafični di Lubiana, Inaj Smerdel, direttore dell’ Etnografski Muzej della Slovenia, Andrej Smrekar, direttore della Narodna Galerija di Lubiana e Presidente della Società dei Musei della Slovenia e Adela éeleznik, PR del Museo d’Arte Moderna di Lubiana.

Per divulgare l’iniziativa la direzione della Narodna Galerija di Lubiana organizzerà una manifestazione analoga a Lubiana il 4 giugno.