Ready to begin your journey?

Feel free to look around

Museo Revoltella

Orario

Tutti i giorni tranne il martedì,
dalle 9 alle 19

La biglietteria chiude alle 18.00

Dove siamo

Museo Revoltella
Galleria d’Arte Moderna
Via Diaz, 27, Trieste

Contatti

+39 040 675 4350
+39 040 675 4158
revoltella@comune.trieste.it

Revoltella App

Scarica gratuitamente la nuova app! Una guida multimediale per scoprire i tesori del Museo, l’antica dimora del Barone Pasquale Revoltella, ricco imprenditore dell’Ottocento amante dell’arte e del progresso.

150° della fondazione del Museo Revoltella

Storie di lasciti e acquisizioni.
Un patrimonio lungo 150 anni

I Macchiaioli

Dal 19 novembre 2022 al 10 aprile 2023

Ultime notizie

Letture d’arte per bambini alla Biblioteca Molesi del Museo Revoltella

Il Servizio Promozione Turistica, Musei, Eventi Culturali e Sportivi del Comune di Trieste informa che giovedì 24 novembre alle ore 17.00 si terrà presso la Biblioteca Molesi del Museo Revoltella la terza lettura d’arte per bambini, dedicata questa volta alle caleidoscopiche invenzioni di Maurits Cornelis Escher, in occasione dei cinquant’anni

Leggi »

Biblioteca Molesi solo su prenotazione

Dal 17 ottobre al 2 novembre, durante il periodo di chiusura del Museo Revoltella per consentire l’allestimento della prossima mostra, la Biblioteca Molesi sarà aperta solo su prenotazione, scrivendo a biblioteca.revoltella@comune.trieste.it . Tutti i prestiti che hanno scadenza in tale periodo saranno prorogati d’ufficio e andranno riconsegnati al momento della

Leggi »

150° della fondazione del Museo Revoltella

Isidoro Grünhut , Studio di vecchio, 1885, olio su tela, 95,5x79 cm, inv. 146

Isidoro Grünhut, magnifico pittore un pò dimenticato

Le importanti acquisizioni che si sono susseguite nel tempo ci svelano la grandezza della straordinaria galleria d’arte moderna del Museo Revoltella, che è tra le prime in Italia ad essere stata istituita, anche se nel 1872 Trieste era ancora sotto il dominio asburgico. Al principio del secolo scorso, nel 1902,

Leggi »

Gli acquisti del Curatorio da Pepi Schollian agli inizi del Novecento

All’inizio dello scorso secolo il mercante d’arte Giuseppe [Pepi] Schollian era una figura molto nota a Trieste, in quanto le vetrine del suo negozio in zona Ponte Rosso davano l’opportunità concreta a tutti gli artisti per farsi conoscere al pubblico e alla critica. Nel 1901 Schollian offrì al Curatorio del

Leggi »

Le passioni e il dolore nel Beethoven di Lionello Balestrieri

Nel lungo corso della storia del Museo Revoltella un appuntamento irrinunciabile, per il Curatorio e la politica delle acquisizioni, fu la Biennale di Venezia. Fin dalla gloriosa fondazione dell’importante esposizione di respiro internazionale, avvenuta nel 1895, il museo prescelse, infatti, di biennio in biennio e per lungo tempo, opere di

Leggi »